Selezione della lingua

it
  • cs

  • de

  • el

  • en

  • es

  • et

  • fr

  • it

  • kk

  • lt

  • nl

  • pl

  • pt

  • ro

  • ru

  • uk

Italiano
  • Čeština

  • Deutsch

  • ελληνική

  • English

  • Español

  • Eesti keel

  • Français

  • Italiano

  • Казақша

  • Lietuvių

  • Nederlands

  • Polski

  • Português

  • Română

  • Русский

  • Українська

Come preferisci ricaricare il tuo conto?

* Non addebitiamo alcuna commissione per la ricarica del tuo conto

  • Principale
  • News
  • Ripresa del mercato turistico: Freedom Finance Europe mette in evidenza 5 società in rialzo

Ripresa del mercato turistico: Freedom Finance Europe mette in evidenza 5 società in rialzo

La domanda di servizi di viaggio e nel settore del turismo continua ad aumentare. Gli analisti di Freedom Finance Europe hanno messo in evidenza una serie di società di viaggi e nel settore del turismo in rialzo e hanno consigliato su quali asset prestare attenzione.

Nel 2022 il settore turistico inizierà a riprendersi in massa. Ciò è dovuto alle aspettative positive di un calo dell'incidenza di COVID-19. L'analisi dei motori di ricerca ha mostrato che il numero di richieste di prenotazione di biglietti aerei e viaggi turistici è in aumento.

I nostri analisti hanno evidenziato cinque società del settore dei viaggi che hanno un track record positivo e prospettive di crescita:

  • Royal Caribbean Cruises (RCL). La compagnia di crociere non ha perso nessuno dei suoi fedeli clienti durante la pandemia. I biglietti per le crociere per il 2022 vengono già acquistati a un costo maggiore rispetto a prima dell'imposizione delle prime restrizioni. Nel rapporto sui risultati del terzo trimestre FY2021, la compagnia di crociere ha registrato un fatturato di 457 milioni di dollari, in aumento significativo rispetto ai 33,7 milioni di dollari del 2020. La perdita rettificata per azione è scesa a 5,59 dollari dai 6,29 dollari dell'anno precedente. La previsione media per il prezzo per azione è di 100$ (circa 31%).

  • American Airlines (AAL). La società sta mostrando una crescita nel numero di biglietti venduti. Le entrate per il terzo trimestre del 2021 sono state di quasi 9 miliardi di dollari, con un aumento del 20% rispetto al secondo trimestre. La pandemia è stata supportata da 5,8 miliardi di dollari di sostegni federali per le buste paga. La previsione del prezzo medio delle azioni è di 22,40$ (in aumento di circa 42%).

  • Airbnb (ABNB). Offre ai clienti più di 5 milioni di opzioni di alloggio in 220 paesi. La ripresa della società è stata guidata dall'allentamento delle restrizioni che hanno consentito a più persone e host di utilizzare Airbnb. La società ha registrato un fatturato di 2,24 miliardi di dollari nel terzo trimestre del 2021, in aumento del 67% su base annua. La previsione del prezzo medio delle azioni è di 195$ (in aumento di circa 41%).

  • The Expedia Group (EXPE). La società fornisce informazioni sulla destinazione ai viaggiatori e opzioni per l'alloggio online. Expedia è crollata gravemente durante la pandemia, ma ha già mostrato una crescita nel terzo trimestre del 2021. L'utile netto nel terzo trimestre è stato di 362 milioni di dollari, in aumento significativo rispetto a una perdita di 221 milioni di dollari nel 2020 e più vicino alla cifra del terzo trimestre 2019 di 409 milioni di dollari. La guida al prezzo medio delle azioni è di 203$ (in aumento di circa 18.7%).

  • Las Vegas Sands (LVS). Il gigante dell'intrattenimento comprende casinò, hotel e centri congressi. I ricavi del terzo trimestre 2021 sono aumentati del 92% raggiungendo i 857 milioni di dollari, ma è stata anche registrata una perdita netta di 368 milioni di dollari. Vale la pena notare che la società ha avuto un saldo nel terzo trimestre del 2021 di 1,64 miliardi di dollari. La previsione del prezzo medio delle azioni è di 52$ (+ circa il 23,8%).